Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Porrettana, da oggi i nuovi treni Stadler: 'Cambiando l'ordine degli addendi...'

Cambiano i treni, ma non i ritardi. I nuovi convogli Flirt Stadler in servizio da oggi sulla Ferrovia Porrettana sembrano non servire: 'Incapacità dell'organizzazione ferroviaria di riuscire a far arrivare i cittadini in orario al lavoro'

Foto Comitato Ferrovia Porrettana

Migliori prestazioni, più posti a sedere comfort. Sono i nuovi treni Flirt Stadler, gestiti da Tper, in servizio da oggi sulla Ferrovia Porrettana, linea che presenta sempre grandi criticità e disagi e che è stata classificata da Legambiente tra le 10 peggiori d'Italia.

I pendolari, che più volte hanno contestato quella che per loro è mala gestione saranno stati entusiasti di questo piccolo cambiamento, fino a stamattina, quando si sono resi conto che forse il problema non è solo nei treni, spesso datati e non idonei, ma nella linea: "Pur cambiando l'ordine degli addendi, il risultato non cambia - scrivono sulla pagina del Comitato per la Ferrovia Porrettana - ci hanno tenuto fermi quasi mezz'ora prima di Sasso Marconi per un guasto agli impianti della stazione. Giunti in stazione non ci fanno ripartire, il conduttore avvisa tempestivamente della situazione, ma si dice impotente di continuare se Rfi non da il via libera (qualcuno si è lasciato sfuggire che rfi non risponde alle telefonate del personale Tper presente sul treno). Se fossimo maliziosi penseremmo a una sorta di boicottaggio di Rfi verso Tper. Temo, invece, sia solamente l'ennesima dimostrazione dell'incapacità dell'intera organizzazione ferroviaria di riuscire a far arrivare i cittadini in orario al lavoro. Cancellato il treno delle 7.50 da porretta. Sistema in tilt. Non sarebbe ora di mandare qualche dirigente incapace a casa?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porrettana, da oggi i nuovi treni Stadler: 'Cambiando l'ordine degli addendi...'

BolognaToday è in caricamento