La Regina della Piazzola compie 90 anni: "L'ambulante più anziana d'Italia festeggia anche 84 anni di lavoro"

Una festa solo per lei, nel luogo nel quale è stata più tempo: il mercato della Piazzola. Oggi Aurea (detta Laura) Conti ha brindato a un traguardo importante insieme agli amici, ai colleghi e ai clienti affezionati

Una corona in testa proprio come una vera regina: raggiante e operativa come sempre la mitica Aurea Conti, conosciuta da tutti come Laura, festeggia oggi un compleanno importante, una cifra tonda che a vederla non c'è da crederci. Saranno gli 84 anni di instancabile presenza al suo banco del Mercato della Piazzola, al lavoro ogni settimana con uno spirito invidiabile a tenerla così in forma o forse il suo temperamento "d'altri tempi", fatto sta cho oggi ha brindato gioiosamente circondata dai colleghi, dagli affezionati clienti e tanti amici. Non solo, per lei in rapprentanza delle istituzioni, c'era anche l'assessore Alberto Aitini. 

"Tanti auguri Laura!"

WhatsApp Image 2020-07-11 at 14.52.21 (2)-2

La storia della Piazzola comincia nel 1251

Nel parco della Montagnola e nella piazza VIII Agosto, dove già nel 1251 si allestiva il mercato del bestiame, ogni venerdì e sabato c’è il mercato più grande di Bologna e dichiarato Mercato Storico dell’Emilia Romagna: è la Piazzola. Un emporio popolare chiassoso in cui si assiste ad uno spettacolo multicolore: sulla collina, imbevute di incensi profumati, ci sono bancarelle piene di stock anni ’60, vestiti usati, giacche di pelle di seconda mano, abiti e accessori militari, guanti e berretti batik, lampade dalle luci sfumate e stoffe colorate. Di bello e soprattutto per i giovani qui si possono trovare vestiti gotici e giapponesi, magliette e felpe dei gruppi rock e metal. In piazza VIII agosto, subito sotto la collina, invece un vero e proprio tripudio di vestiti alla moda, scarpe e accessori, fiori, monili, vasellame, il tutto però ad un prezzo stracciato.

WhatsApp Image 2020-07-11 at 15.35.52 (2)-2

Il mercato oggi: oltre 400 bancarelle ogni settimana 

La Piazzola è l’appuntamento settimanale per chi ama il vero sapore del mercato: il brulicare della gente che accorre da tutta la provincia, il frugare fra i mucchi di maglie, scarpe, lenzuola e padelle, esposti sui banchi, il contrattare sull'acquisto di 2,3,5 pezzi, il contatto umano, la battuta scherzosa, la filosofia di vita dei commercianti da strada. Nel parco della Montagnola e nella piazza VIII Agosto, dove già nel 1251 si allestiva il mercato del bestiame, ogni venerdì e sabato (dalle 6,30 del mattino alle 8 di sera ) c’è un mercato fra i più particolari d’Italia e dichiarato Mercato Storico dell’Emilia Romagna: è la Piazzola. Più di 400 bancarelle dove si può trovare di tutto, dalle cose più banali alle cose più stravaganti. Un emporio popolare chiassoso in cui si assiste ad uno spettacolo multicolore: sulla collina, imbevute di incensi profumati, ci sono bancarelle piene di stock anni ’60, vestiti usati, giacche di pelle di seconda mano, abiti e accessori militari, guanti e berretti batik, lampade dalle luci sfumate e stoffe colorate. Di bello e soprattutto per i giovani qui si possono trovare vestiti gotici e giapponesi, magliette e felpe dei gruppi rock e metal. In piazza VIII agosto, subito sotto la collina, invece un vero e proprio tripudio di vestiti alla moda, scarpe e accessori, fiori, monili, vasellame, il tutto però ad un prezzo stracciato. La Piazzola è l’appuntamento settimanale per chi ama il vero sapore del mercato: il brulicare della gente che accorre da tutta la provincia, il frugare fra i mucchi di maglie, scarpe, lenzuola e padelle, esposti sui banchi, il contrattare sull'acquisto di 2,3,5 pezzi, il contatto umano, la battuta scherzosa, la filosofia di vita dei commercianti da strada. (Fonte Bologna Welcome) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

Torna su
BolognaToday è in caricamento