menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa di 15 studenti in casa, arriva la polizia locale: in tanti sfuggono, multati in quattro

La via è la stessa dove nel novembre scorso un'altra festa, a opera di studenti Erasmus cittadini spagnoli, era stata interrotta dai carabinieri

È finita con l’arrivo della Polizia Locale la festa di una quindicina di studenti spagnoli in un appartamento al piano terra di via Turati, zona Saragozza.

E successo nel pomeriggio di sabato scorso, 27 febbraio, ma l'episodio è venuto alla luce solo ora. Il tutto è partito da una segnalazione. I fischietti hanno suonato al campanello dell’appartamento, ma dopo che qualcuno si è accorto che la polizia era alla porta è partito il fuggi fuggi generale degli ospiti fuori dal piccolo cortile condominiale.

A Bologna confermata la zona rossa: nidi e materne chiusi, stop alle attività commerciali non essenziali 

Dentro l'abitazione, alla fine, sono rimasti solo in quattro, tutti tra i 21 e i 23 anni di età: per loro è  scattata la classica multa di 400 euro ciascuno per aver violato le norme anti-Covid. Sempre in via Turati, nel novembre scorso, una festa analoga fu interrotta dalla Polizia di stato. In quell'occasione le multe elevate furono nove, e tra i ragazzi multati sono risultati anche quattro che avevano partecipato a un'altra festa ancora, due mesi prima, poi divenuta focolaio Covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento