menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco Nord, la Festa dell'Unità si chiude con il maltempo: rinviato il torneo per il 'Cev'

La dirigenza del Pd ha fatto sapere che i conti sulla kermesse saranno disponibili non prima di mercoledì

Si è chiusa ieri sera una delle feste dell'Unità più sfortunate degli ultimi anni: tempo pessimo, in particolare a ridosso dei weekend, cioè proprio nei giorni solitamente più proficui in termini di incassi per i ristoranti gestiti dai volontari. Ma di conti ancora il Pd di Bologna non vuole parlare. Lo farà però mercoledì, quando verranno forniti i numero di questa edizione della festa provinciale al Parco Nord.

Intanto, l'ultima tegola dovuta al maltempo, freddo e pioggia, è il rinvio (a questo punto in occasioni diverse dalla festa provinciale) del premio Cevenini, il torneo di calcetto legato ad una raccolta di beneficienza nel nome del "Cev". "Considerate le previsioni meteo e le conseguenti difficoltà logistiche per lo svolgimento della serata- si legge in una nota- si è deciso di comune accordo con la famiglia Cevenini e Tamara Imbaglione di spostare il 'Premio Cevenini' in una data e un luogo che garantiscano la riuscita della manifestazione, che ha l'obiettivo di portare, ricordando insieme Maurizio Cevenini e il suo impegno, un aiuto e un sostegno concreto ai bambini di Bimbo Tu".

Decisamente avverso il destino di questo torneo, che doveva vedere protagonisti la squadra di calcio del consiglio comunale, le tifoserie di Virtus e Bologna calcio e una rappresentativa degli amici di Cevenini. Già le semifinali infatti erano state rinviate (ad oggi) a causa delle avverse condizioni meteo. "Da domani mattina il responsabile Sport Pd Bologna, Piero Ceccardi- informano ancora i democratici- sarà al lavoro per individuare una data e un luogo ottimali per la realizzazione della manifestazione". (Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento