menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il festival Francescano non cede alla pandemia: già annunciata l'edizione 2021

"Leggeremo con le lenti del carisma francescano le difficoltà e le prospettive future legate alla grave crisi generata dalla pandemia, cercando di immaginare e costruire un'economia inclusiva"

Il festival Francescano, ormai stabilimente ospitato a Bologna, non ha alcuna intenzione di cedere alla pandemia e, con nove mesi di anticipo, annuncia già che l'edizione 2021 ci sarà, dal 24 al 26 settembre, sia in piazza Maggiore sia online. Non solo, gli organizzatori sono anche a caccia di "proposte curiose e idee interessanti" per costruire insieme la nuova edizione del festival.

"Leggeremo con le lenti del carisma francescano le difficoltà e le prospettive future legate alla grave crisi generata dalla pandemia, cercando di immaginare e costruire un'economia inclusiva: perche' il mondo e' di tutti, nessuno escluso", spiega il movimento Francescano dell'Emilia-Romagna, che organizza il festival da anni e che ha creato un form online da compilare con proposte e idee da suggerire. Intanto, lunedi' e' in programma, alle 20.30, l'incontro online "Spunti per un altro mondo" con Francesco Gesualdi. 

(Dire) 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento