Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Ospedale di Bentivoglio: morto feto dopo cesareo, aperto un fascicolo

Ieri pomeriggio, dopo un taglio cesareo, un feto di sesso femminile è deceduto a Bentivoglio. "Evento sentinella', "pur non ravvisandosi elementi di responsabilità da parte dei medici"

Un feto, di sesso femminile, è morto nel pomeriggio di ieri, dopo un taglio cesareo, all'ospedale di Bentivoglio. Il feto è stato sottoposto a manovre rianimatorie, rivelatesi inutili. La direzione sanitaria dell'ospedale, ha fatto sapere l'Ausl di Bologna, ha segnalato il decesso endouterino alla magistratura come 'evento sentinella', "pur non ravvisandosi elementi di responsabilità da parte dei medici".

APERTO UN FASCICOLO SUL CASO. La procura di Bologna ha aperto un fascicolo sul caso e l'inchiesta sarà affidata al pool coordinato dal pm Massimiliano Serpi. La direzione sanitaria dell'ospedale ha segnalato il fatto alla magistratura come 'evento sentinella'.

ACQUISITA CARTELLA. Il Nas ha acquisito la cartella medica, sarà dunque disposta una consulenza medico legale. L'incarico non è ancora stato affidato. A quanto si apprende la bimba, figlia di una giovanissima coppia di albanesi, è nata dopo che la madre (al primo parto) era stata ricoverata da sabato pomeriggio. Le era stato anche stata già somministrata dell'ossitocina per agevolare il parto. I carabinieri stanno anche sentendo tutte le persone che hanno assistito la donna dal ricovero e durante il parto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Bentivoglio: morto feto dopo cesareo, aperto un fascicolo

BolognaToday è in caricamento