L'abbraccio di Monteveglio a Chiara. I genitori: "Grazie per la forza, giustizia" | VIDEO

Circa 1.500 alla fiaccolata per ricordare la 15enne uccisa a coltellate da un suo amico

"Giustizia. Mi affido alla giustizia, ho fede nella giustizia, voglio giustizia per mia figlia". Sono le poche parole che Giusi Fortunato, la mamma di Chiara Gualzetti, pronuncia davanti a migliaia di persone che hanno partecipato alla fiaccolata organizzata a Monteveglio in ricordo di sua figlia, uccisa domenica 27 giugno a coltellate da un amico.

"Grazie per la forza che ci date", dice la donna, seguita dal marito, Vincenzo Gualzetti, che ringrazia tutti per la meravigliosa vicinanza e sottolinea l'umanità delle autorità e delle forze dell'ordine in questi giorni di dolore. 

"Una cosa che non si può dire è che Chiara non volesse vivere – afferma un'amica di infanzia  – lei ha sempre provato a vivere, nonostante i bulli, nonostante il lockdown, nonostante spesso si sentisse diversa". 

Il corteo è partito dal municipio arrivando all'inizio del parco, nei pressi del punto in cui è stato trovato il cadavere della ragazzina.

Per Chiara e le altre, al lavoro vs la violenza di genere: "Al cordoglio seguano azioni concrete"

Omicidio Chiara, l'avvocato: "Condotta disumana, c'è premeditazione"|VIDEO

Omicidio Chiara Gualzetti, il papà: "Sarà una battaglia, voglio giustizia per lei"

Si parla di

Video popolari

L'abbraccio di Monteveglio a Chiara. I genitori: "Grazie per la forza, giustizia" | VIDEO

BolognaToday è in caricamento