Navetta per Fico, Merola risponde a Farinetti: 'Pensi a promuovere parco'

Il patron del parco agroalimentare ha proposto di dirottare la navetta con una tappa nel centro città. La risposta del Sindaco: 'In questà città sono tutti esperti'

Da settimane le forze politiche a Bologna (Pd compreso) criticano la navetta per Fico, che ogni giorno gira semivuota. L'altro giorno ci si è messo pure il patron di Eataly, Oscar Farinetti, che ha suggerito di cambiare itinerario all'autobus, facendolo passare anche per il centro citta'.

E così oggi accade che il sindaco di Bologna, Virginio Merola, perda la pazienza. "Potrebbe essere fattibile che ognuno faccia il suo mestiere prima o poi in questa città?", sbotta Merola, ieri mattina a margine dell'inaugurazione della nuova Casa della Salute al Navile, alla domanda dei cronisti sul cosiddetto 'Ficobus'.

"Questa benedetta navetta- afferma il sindaco- è già stata pensata sperimentale per un anno: è previsto che ci sia più gente il sabato e la domenica; è previsto che fermi anche in Fiera. Qui siamo pieni di esperti, bona eh? Farinetti- manda a dire Merola- si occupi di promuovere questo oggetto, che sta facendo benissimo nel resto del mondo". E tutti gli altri, aggiunge il sindaco, "invece di pensare a come potrà andar male, ci aiutino a pensare a come potrà andare bene".

Merola è un fiume in piena. "Non è un costo a carico pubblico quella roba lì- sottolinea, parlando ancora della navetta per Fico- ha un suo iter di un anno, sperimentale. Se uno un anno fa ha detto che è sperimentale, volete aspettare che finisca l'esperimento? Oppure volete già dirci che siccome può andare male, andrà male?".

Merola ci tiene a precisare che la sua "non è intolleranza verso le opinioni, ma bisogna imparare tutti insieme che le cose si fanno insieme nei tempi giusti". Lo sfogo del sindaco non si arresta. "Un anno fa se non c'era il tram non poteva partire Fico- ricorda- adesso tutti a discutere se le navette funzionano. Ma volete trovare un po' di equilibrio nella vita o avete solo bisogno della polemica del giorno? Aspettate. Secondo me sta andando bene. Se andrà male, tutti quelli che sono contrari potranno dire: io l'avevo detto. Bravo, applausi".

A quel punto, Merola fa per allontanarsi. Poi però torna indietro. "E mi raccomando- dice, rivolto ai cronisti- non scrivete che il sindaco è adirato. Assolutamente no. Chi vuol capire, capisce le parole di buon senso". Sipario. (San/ Dire)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento