Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Pilastro / Via Paolo Canali

FICO Eataly World: ecco la navetta Tper

 Il collegamento atttivo già da oggi dalla stazione fino FICO con diverse fermate

Una navetta che collega la stazione a FICO Eataly World, il parco alimentare in via Canali che oggi pomeriggio aprirà al pubblico alla presenza del Premier Paolo Gentiloni. 

A bordo, oltre ai giornalisti, la Presidente di Tper Giuseppina Gualtieri, l'assessore regionale ai trasporti Raffaele Donini, la collega a Palazzo D'Accursio Irene Priolo e il presidente della Camera di Commercio cittadina Giorgio Tabellini. Il collegamento è attivo già da oggi, dalla stazione fino a via Canali, con diverse fermate. 

Non una linea convenzionale quindi (infatti non ci saranno prolungamenti dei bus), ma FICOBUS è un servizio dedicato, al costo di 5 euro (7 euro andata/ritorno), una cifra considerata ragguardevole che ha già scatenato polemiche, ma Gualtieri ha assicurato: "Nessuno vuole speculare sul biglietto". 

ORARI. Nella giornata d’esordio, mercoledì 15 novembre, la linea è attiva dalle ore 16 fino a mezzanotte, con corse ogni 30 minuti. 
Da giovedì 16 novembre, il servizio coprirà tutti i giorni l'intero orario di apertura di FICO Eataly World: la prima corsa partirà, infatti, dalla Stazione Bologna Centrale alle 9.30 e l'ultima corsa da FICO è in programma a mezzanotte. La frequenza delle corse è di 30 minuti nei giorni feriali dal lunedì al venerdì e di 20 minuti al sabato e nei giorni festivi.
I bus circolano sul tragitto Stazione Bologna Centrale - FICO con fermate intermedie nei pressi della Stazione Alta Velocità (di fianco al parcheggio della Stazione di via Matteotti) e della Fiera (in via Aldo Moro e in viale Europa) e, sul percorso in direzione della Stazione, anche in piazza XX Settembre, in via Indipendenza e in via dei Mille, tre fermate a servizio del centro città da cui è possibile partire con biglietto valido fino a FICO.immagine video-39-24

TARIFFE. Le tariffe della linea F “FICOBUS” sono differenziate: 5 euro il prezzo della corsa singola, 7 dell'andata e ritorno in giornata; 5 euro per l'andata e ritorno in giornata per i gruppi (minimo 4 persone solo con acquisto online).

Per chi è già titolare di un abbonamento Tper, mensile o annuale, il prezzo è di 4 euro per andata e ritorno; il servizio sarà invece senza costi per i bambini e i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado che hanno l'abbonamento gratuito concesso dal Comune di Bologna. Infine, un titolo da 10 euro consentirà l'andata e ritorno in giornata e la possibilità di utilizzare per l'intero giorno anche le altre linee ordinarie di trasporto pubblico in area urbana; al costo di 16 euro, invece, sarà possibile acquistare l'andata e ritorno in giornata assieme all'andata e ritorno del servizio Aerobus da utilizzarsi entro tre giorni solari.

I titoli sono acquistabili online sul sito www.ficobus.it, presso i punti Tper (biglietterie di via Marconi angolo Lame, Autostazione e Stazione Ferroviaria Centrale) e alle rivendite autorizzate, in particolare ubicate nei pressi delle due fermate della Stazione (Pietramellara e Matteotti).  E’ infine possibile, nelle prime settimane di effettuazione del servizio, acquistare i biglietti anche alle fermate della Stazione, su viale Pietramellara, e Alta Velocità, su via Matteotti, dove saranno presenti operatori dedicati all’assistenza agli utenti ed alla vendita dei ticket. In questo caso, il pagamento potrà essere effettuato solo tramite POS.
Sono previsti inoltre specifici abbonamenti mensili e annuali riservati ai dipendenti del parco agroalimentare che utilizzeranno la navetta per recarsi al lavoro.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FICO Eataly World: ecco la navetta Tper

BolognaToday è in caricamento