Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Fiera / Viale della Fiera

Zona Fiera, sgombero edificio occupato: sfollati 21 immigrati

Controlli a tappeto nei locali abbandonati e terreni occupati illecitamente. Durante l'ultima ispezione, sfollato un capannone abitato da migranti. Tra gli abusivi si nascondevano due rapinatori

Continuano i controlli a tappeto in edifici e terreni in stato di abbandono, durante l’ispezione di ieri mattina i Carabinieri della Compagnia Bologna Centro, coadiuvati dai militari del 5° Battaglione CC Emilia Romagna e dal Nucleo Cinofili, hanno sfollato un capannone in zona Fiera.

Durante le fasi del controllo sono stati identificati e denunciati per il reato di invasione di terreni ed edifici 21 persone (di cui 9 rumeni e 12 tunisini, con permesso di soggiorno provvisorio). Inoltre 6 di questi, sono stati denunciati per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio perché trovati in possesso di alcuni panetti di hashish.

IL CAPANNONE, COVO DI RAPINATORI. Durante le successive fasi di identificazione due dei soggetti fermati sono stati riconosciuti come gli autori di una rapina, subita proprio in quella zona da un 61enne pochi giorni addietro. In quell’occasione la vittima si appartò con una prostituta, ma giunti nei pressi dello stabile in disuso sottoposto a controllo, venne minacciato da un uomo, complice della meretrice, che si fece consegnare la somma di 400 euro e poi si allontanò insieme alla sodale.

I due rapinatori, che avevano scelto l’immobile abbandonato quale covo per l’esecuzione delle loro malefatte, sono stati sottoposti a fermo da parte degli investigatori e sono attualmente in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Fiera, sgombero edificio occupato: sfollati 21 immigrati
BolognaToday è in caricamento