Sigarette senza "monopolio": denunciato il titolare della tabaccheria

Sequestrati 17,160 chili di prodotti il valore di mercato ammonterebbe a oltre 4mila euro

Il titolare di un negozio è stato denunciato dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Bologna per aver violato le norme che regolano la vendita di monopoli. Nell’ambito delle attività economico–finanziarie, le Fiamme gialle hanno individuato un esercizio commerciale presso il quale venivano esposte al pubblico numerose confezioni di tabacchi lavorati di diverse marche.

A seguito degli accertamenti, sono risultati essere destinati alla vendita in difetto del necessario rilascio della prescritta autorizzazione da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Pertanto, i militari del 1° Nucleo Operativo Metropolitano di Bologna hanno proceduto all’immediato sequestro di 17,160 chili di prodotti, il valore di mercato ammonterebbe a oltre 4mila euro. 

Il titolare dell’attività commerciale è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Bologna per aver violato le norme che regolano la vendita di monopoli senza la prescritta autorizzazione, nonché segnalato all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, al fine di procedere all’emissione dei provvedimenti sanzionatori amministrativi previsti.

Contrabbando di gasolio, sequestri e sanzioni per 4 mln di euro

Contrabbando di sigarette, maxi-sequestro al Marconi: sgominata la banda

Si parla di

Video popolari

Sigarette senza "monopolio": denunciato il titolare della tabaccheria

BolognaToday è in caricamento