Crevalcore, massaggi a domicilio truffa: “fisioterapista” ai domiciliari

Nella sua trappola era caduta un'anziana. I carabinieri hanno rintracciato la truffatrice, già nota alle forze dell’ordine per la sua attitudine a commettere reati con un modus operandi sempre simile

Spacciandosi per una fisioterapista, proponeva massaggi a domiciIio. Nella trappola, lo scorso ottobre, era caduta un'anziana di Crevalcore. Ora la truffatrice - P.D., 44enne riminese - è finita ai domiciliari. I Carabinieri hanno ieri dato esecuzione alla misura cautelare, richiesta dalla dott.ssa Francesca Zavaglia, GIP presso il Tribunale di Bologna.
Il provvedimento è arrivato inseguito alle indagini dei militari, che avevano portato all’identificazione della donna, conosciuta dalle forze dell’ordine per la sua attitudine a commettere reati con un modus operandi del tutto simile a quello accaduto nell’abitazione di Crevalcore. Nel provvedimento firmato dal Giudice, si legge che durante la misura cautelare, l’indagata, non potrà comunicare, neppure telefonicamente o per via telematica, con persone diverse dai familiari conviventi.

FIOSIOTERAPISTA PORTA-A-PORTA. Lo scosso ottobre una 68enne di Crevalcore si era recata dai Carabinieri per denunciare di essere stata derubata da una donna che aveva accolto in casa poiché si era falsamente qualificata come fisioterapista dedita ai massaggi a domicilio. Essendo malata di artrite, l’anziana aveva accettato la proposta. Tra un trattamento e l’altro la falsa massaggiatrice si era assentata, con la scusa di andare fuori a prendere altre confezioni di creme dimenticate in auto. Durante questi movimenti era riuscita ad appropriarsi di tre anelli e due collane d’oro che la vittima aveva lasciato sul tavolo per sottoporsi al trattamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento