rotate-mobile
Cronaca Zona Universitaria / Via Zamboni, 36

Libri e dispense davanti alla porta chiusa del 36: "Riaprite la biblioteca"

Come annunciato, dalle 12 di oggi in via Zamboni gli studenti stanno mettendo in scena un flash mob per chiedere nuovamente la riapertura della biblioteca

Tengono in mano le dispense e i libri di testo davanti alla porta chiusa della biblioteca al 36 di via Zamboni, quella stessa biblioteca raccontata diventata famosa in tutta Italia nelle ultime settimane per la "battaglia dei tornelli": in questo consiste il flash-mob degli studenti che oggi si sono dati appuntamento per chiederne nuovamente l'apertura. "Vogliamo il 36 libero" la scritta sullo striscione appeso all'ingresso. 

Come anticipato, "Libri, manuali e appunti in vista del Senato Accademico di domani. Continuiamo a far pressione affinchè il 36 venga immediatamente riaperto senza tornelli!" scrivono gli studenti sulla pagina Facebook "Quelli del 36". La manifestazione fino a questo momento si sta svolgendo senza tensione e non ci sono presidi delle forze dell'ordine. 

Flash-mob davanti alla biblioteca: presidio per il 36

Parte così quella che potrebbe essere una nuova settimana di mobilitazioni: già domani, giornata di incontro per il Senato Accademico, il presidio davanti al rettorato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libri e dispense davanti alla porta chiusa del 36: "Riaprite la biblioteca"

BolognaToday è in caricamento