Al mare con il pullman, Flixbus annuncia nuove rotte per la Croazia

Biglietti disponibili da giungno per la penisola istriana, oltre a 50 nuove rotte per altre città italiane ed estere. La città nodo strategico per il gruppo di bus low cost

FlixBus annuncia potenziamenti su Bologna: in vista dell’estate, l’operatore degli autobus verdi collega la città con 50 nuove destinazioni nazionali e internazionali e potenzia le rotte esistenti verso l’estero e le altre regioni italiane.

Tra le novità, sempre a livello di rotte transfrontaliere, si possono citare le connessioni con la costa croata, verso località come Pola (attiva dal 14 giugno ma già in vendita) o Spalato, il potenziamento dei collegamenti con la Costa Azzurra (con il raddoppiamento delle frequenze delle corse per Nizza e Marsiglia) e nuove destinazioni in Svizzera, come Lugano, Ginevra e Losanna.

Si amplia anche la rete dei collegamenti internazionali con il capoluogo emiliano: da Bologna si può viaggiare ogni giorno verso 70 città estere in 10 Paesi, dalla Francia all’Ungheria, dalla Germania alla Croazia. La scelta di FlixBus di rendere Bologna un hub strategico per le rotte internazionali si dimostra vincente soprattutto per l’estate: nella top 20 dei Bolognesi per il periodo compreso tra giugno e agosto 2018, ben 10 posizioni sono occupate da città estere. Le preferite in assoluto? Monaco di Baviera, Vienna, Parigi, Zagabria e Nizza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento