Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Porto / Viale Giovanni Vicini

Edilizia scolastica: sì del Ministro ai lavori sulle scuole bolognesi

Un totale di 1.458.283,25 euro: 546.175 euro per le scuole medie superiori e 912.108 euro per le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado

Un totale di 1.458.283,25 euro: 546.175 euro per le scuole medie superiori e 912.108,25 euro per le scuole dell'infanzia, primarie e  secondarie di primo grado. È la parte riguardante la Provincia di Bologna contenuta nel decreto firmato dal Ministro  dell'Istruzione Maria Chiara Carrozza che approva la graduatoria con le priorità d'intervento per la ripartizione delle risorse  previste nella Legge 98/2013 per interventi urgenti di edilizia scolastica finalizzati alla riqualificazione e messa in  sicurezza degli edifici statali.

I fondi andranno ai licei Galvani, Righi, Fermi e all''Iis di San Giovanni in Persiceto. Quasdi 150mila euro alle Aldini Valeriani. A Casalecchio di Reno le risorse vanno alla scuola primaria Ciari-Don Milani (72.153 euro), a Castel San Pietro Terme alla secondaria di primo grado Pizzigotti (80.000 euro), a Fontanelice alla primaria Mengoni (105.000). A S. Lazzaro di Savena la Primaria Pezzaniiottiene 63.530 euro, a S. Pietro in Casale la primaria Macaretolo-De Amicis 57.750 euro, a Sasso marconi la scuola dell''infanzia San Lorenzo ricevera'' 31.223,25 euro

APPENNINO. L'elenco continua spostandosi in Appennino. A Lizzano in Belvedere la scuola secondaria di primo grado avrà  78.952 euro, a Grizzana Morandi, alla secondaria di primo grado Bontà ne avrà 220.000, e a Marzabotto le Galilei 203.500 euro. (agenzia Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia scolastica: sì del Ministro ai lavori sulle scuole bolognesi

BolognaToday è in caricamento