menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontana del Nettuno: l'acqua tornerà a zampillare, restyling all'impianto idraulico

Non solo la statua, ma anche l'impianto idraulico della fontana del Nettuno ha bisogno di rimettersi a nuovo

Non solo la statua, ma anche l'impianto idraulico della fontana del Nettuno ha bisogno di rimettersi a nuovo. Terminati i restauri della cisterna Valverde (Bagni di Mario), un tempo riserva d’acqua per il '?igànt', l'acqua tornerà a zampillare grazie al restauro dell’impianto idraulico che verrà realizzato dall'impresa molisana Electra 2000. 

La procedura di appalto a cui hanno partecipato 20 ditte, si è infatti conclusa il 7 febbraio scorso.  Sono inoltre terminati il 4 novembre scorso i lavori di restauro della fonte Valverde, antica riserva di acqua per la Fontana del Nettuno. I lavori sono costati 84.944,76 euro compresi quelli di rifacimento della parte elettrica di un tratto dell'Aposa.

L'amministrazione è in attesa dei certificati necessari per redigere la regolare esecuzione e riaprire alle visite la bellissima cisterna e i canali del sistema idraulico progettato dal Laureti nel 1563, lo stesso architetto che progettò la Fontana del Nettuno. 

LAVORI. Hanno riguardato il restauro della vasca ottagonale di decantazione delle acque, compresa la decorazione delle nicchie; il consolidamento delle murature delle volte della scala di ingresso; la nuova pavimentazione del pianerottolo della scala; il ripristino della pavimentazione in arenaria della sala ottagonale; la pavimentazione in arenaria dei cunicoli e la posa di nuovi corpi illuminanti. 

Gli orari invernali per le visite al cantiere del Nettuno sono prorogati fino al 19 marzo 2017: venerdì alle 19, sabato e domenica alle 15 e alle 16. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento