menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto today

Foto today

Cibo a domicilio, Foodora: 'Entro fine anno anche a Bologna'

Ad annunciarlo è la dirigenza dell'azienda, durante una intervista a Radio24. E sulle condizioni di lavoro: 'Difetto di comunicazione, con noi paghe più alte'

Foodora, l'impresa di consegne di cibo a domicilio sbarcherà anche a Bologna. Ad annunciarlo è Gianluca Cocco, managing director di Foodora per l'Italia, intervenuto in una trasmissione su Radio 24. Sotto le Due Torri, "entro la fine dell'anno", sarà quindi possibile prenotare cibo presso i ristoranti affiliati e farselo consegnare a casa.

Quanto alle polemiche sul trattamento dei rider -chi consegna il cibo- Cocco spiega: "C'è stato sicuramente un problema di comunicazione interna ed esterna durante le proteste di Torino, che abbiamo superato. Si tratta di un numero limitato di collaboratori e da allora abbiamo dimostrato sul campo che il compenso su base consegna è di circa il 20, 30% più remunerativo rispetto a quello ad ore”. Foodora -osserva sempre Cocco- paga i contributi e applica "il contratto più tutelante del settore".

In merito alle proteste scoppiate a Torino nell'autunno scorso, in seguito all'introduzione di una modalità di pagamento "a consegna" e non più su base oraria, Cocco chiarisce: “Foodora riesce ad assicurare più di due consegne all'ora, per cui con 40 ore al mese si riescono a guadagnare circa 630 euro netti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento