menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manifestazioni contrapposte in città: Forza Nuova e CUA in piazza sabato

Da una parte il collettivo universitario, dall'altra la formazione di estrema destra

Da una parte il Collettivo Universitario Autonomo - Cua, dall'altra Forza Nuova. Il sabato pre-natalizio bolognese vedrà due manifestazioni decisamente contrapposte in città.

Il Cua con la "Marcia per la pacchia" protesterà contro "l'infame decreto (sicurezza - ndr) che porta l'ancora più infame nome del ministro degli interni", in pratica una "marcia contro il Governo giallo-verde": appuntamento in piazza Verdi alle 18.30 del 15 dicembre. 

Anche Forza Nuova scenderà in piazza lo stesso giorno, dopo l'esplosione dell'ordigno davanti alla sede di via Biancolelli, per un presidio di cui non si conoscono ancora i dettagli. Ieri la formazione di estrema destra ha reso nota una lettera recapitata al sindaco Virginio Merola che contestava i sovvenzionamenti a come Labas e TPO "i cui membri si sono resi responsabili di atti di violenza" in occasione delle iniziative politiche del partito guidato da Roberto Fiore che già il 6 ottobre scorso aveva manifestato in Piazza San Domenico contro la moschea a Bologna e l'allargamento del centro islamico di via Pallavicini. 

Bomba in via Biancolelli, residente: 'Trovati volantini nelle auto' | VIDEO 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

8 Marzo: 5 donne "speciali" che hanno fatto la storia di Bologna

social

Sanremo: la scaletta della finale del Festival

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento