Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Gaggio Montano e Alto Reno Terme: riaprono le provinciali chiuse per frana

Il miglioramento del meteo ha permesso l'intervento sui movimenti franosi che hanno interessato varie strade

Piste alternative

Il miglioramento delle condizioni meteorologiche ha permesso l'intervento del personale della Città metropolitana sui movimenti franosi che hanno interessato varie strade provinciali

1) La realizzazione di una pista di emergenza sulla SP 25 "Vergato Zocca" in corrispondenza del km 3+670 permette da oggi la riapertura al traffico in sicurezza con senso unico alternato e con limite di velocità a 30 km/h fino al ripristino in sicurezza dell'intera sede stradale. La pista, realizzata dalla Città metropolitana in accordo con il comune di Vergato, consente così di mantenere percorribile questa importante arteria stradale, anche nel caso in cui il dissesto porti alla chiusura totale della strada danneggiata da un movimento franoso.

2) Riapre oggi al transito anche la SP 67 "Marano Canevaccia" dal km 7+200 al km 8+000, nel territorio del comune di Gaggio Montano, con limite di velocità a 30 km/h e senso unico alternato fino al ripristino in sicurezza della circolazione a tutta la sezione stradale. 

3) Riaprirà domattina alle 11 la strada provinciale SP 632 "Traversa di Pracchia", nel Comune di Alto Reno Terme. La riapertura in corrispondenza del km 2+000 sarà con limite di velocità a 30 km/h e a senso unico alternato fino al ripristino della circolazione in sicurezza sull'intera sezione stradale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaggio Montano e Alto Reno Terme: riaprono le provinciali chiuse per frana

BolognaToday è in caricamento