Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Maltempo, ancora critica la situazione sulle strade provinciali: ecco la mappa

La Provincia fa il punto sulla situazione della strade, dopo le piogge copiose degli ultimi giorni: il monitoraggio delle strade del bolognese

Dopo le abbondanti piogge cadute nei giorni scorsi nel bolognese, resta critica la situazione sulle strade provinciali per frane e smottamenti.

Lo rende noto la Provincia che "sebbene molto faticosamente", monitora la situazione attraverso personale esterno e dai tecnici del servizio Manutenzione strade del settore Lavori pubblici.

Pianura Est
- S.P. 610 "Selice": km 19+500 senso unico alternato con semaforo diurno e notturno. Lavori di somma urgenza per cedimento di una sponda del canale Zaniolo (conclusione dei lavori stimata il 12.04.2013);
- SP. 34 "Gesso": km 6+000 strada chiusa per frana di monte di grosse dimensioni. I lavori di ripristino inizieranno quando le condizioni meterorologiche lo consentiranno.
- S.P. 33 "Casolana" Km. 5+500 istituzione di senso unico alternato regolato a vista per cedimento scarpata di valle nel territorio del Comune di Fontanelice.

Pianura Ovest
- S.P. 75 “Montemaggiore”: km 2 nel territorio del Comune di Monte San Pietro, istituzione di senso unico alternato per smottamento scarpata di valle.

Montagna Est
- S.P. 36 “Val di Zena”: km 10+500 (destra) strada chiusa a causa del crollo di pareti rocciose (intervento iniziato, riapertura prevista 22.04.2013);
- S.P. 65 “Della Futa”: km 69+200 (sinistra) cedimento banchina a valle e parte carreggiata e km 65+950 (sinistra) cedimento di parte carreggiata – riduzione carreggiata con senso unico alternato – intervento in programmazione;
- S.P. 61 "Val di Sambro": km 14+650 cedimento parte carreggiata stradale a valle - riduzione carreggiata con senso unico alternato.;
- S.P. 58 “Pieve del Pino”: km 11+100 strada chiusa per cedimento in destra della banchina di valle e parte della carreggiata stradale;
- S.P. 59 “Monzuno”: km 4+400 cedimento in destra della banchina di valle e parte della carreggiata, istituzione di senso unico alternato regolato a vista.

Montagna Ovest
- S.P. 72 "Campolo-Serra dei Galli": chiusura totale al km. 7 nel territorio del Comune di Camugnano. Intervento di ripristino non ancora programmato;
- S.P. 82 "Gaggio-Masera": al km 6+900 nel territorio del Comune di Lizzano in Belvedere cedimento scarpata di valle: istituzione di senso unico alternato regolato a vista;
- S.P. 67 "Marano-Canevaccia": cedimenti scarpate di valle ai km 6+680 e km 10+800 nel territorio del Comune di Gaggio Montano: istituzione di senso unico alternato regolato a vista;
- S.P. 24 "Grizzana" al km 6+760 nel territorio del Comune di Grizzana Morandi cedimento scarpata di valle: istituzione di senso unico alternato regolato a vista;
- S.P. 76 "Stiore" al km 0+300 nel territorio del Comune di Monteveglio a seguito di erosione scarpata è istituito un senso unico alternato regolato a vista.

Numerosissimi e diffusi piccoli movimenti franosi e situazioni critiche sulle strade della provincia. In particolare si segnalano:
- nella Pianura Est sulle SS.PP, 33, 21, 14, 253 e 610;
- nella Pianura Ovest sulle SS.PP. 26, 74 e 75
- nella Montagna Est sulle SS.PP. 325, 8, 37, 35, 65, Fondo Valle Savena, 81, 59, 7, 79, 36, 61 e 58.
- nella Montagna Ovest sulle SS.PP.  67, 632, 82, 24, 76, 55, 25, 72, 324, 62, 23, 40 e 73, ancora chiusi sono tratti delle Sp 34 'Gesso', sp 36 'Val di Zena', sp 58 'Pieve del Pino', sp 72 'Campolo-Serra dei Galli'. Riduzioni della carreggiata e sensi unici alternati sono stati istituiti su sp 610 'Selice', sp 33 'Casolana', sp 75 'Montemaggiore', sp 65 'della Futa', sp 61 'Val di Sambro', sp 59 'Monzuno', sp 82 'Gaggio Masera', 'Marano Canevaccia', sp 24 'Grizzana', sp 76 'Stiore'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, ancora critica la situazione sulle strade provinciali: ecco la mappa

BolognaToday è in caricamento