Malore durante escursione in montagna, morto mentre cerca funghi

L'uomo si è sentito male durante una battuta in mattinata. Inutili i soccorsi

Triste epilogo questa mattina per un cercatore di funghi di 69 anni, morto stroncato da un malore durante una battuta di ricerca funghi. L'uomo stava percorrendo i crinali vicino al Corno alle scale, zona Casa Forlai del monte Cavallo, nel comune di Alto Reno Terme, in compagnia di alcuni amici, quando ha avvertito un malore. Sono stati quindi chiamati i soccorsi: per via della zona impervia è stato interpellato anche il Soccorso alpino dell'Emilia-Romagna, ma sul posto il 69enne è deceduto.

Il 69enne, residente a San Lazzaro di Savena, era partito questa mattina insieme ad altri quattro amici. Tutti insieme hanno imboccato il sentiero CAI 101 e hanno cominciato ad inoltrarsi nel bosco, caratterizzato da roccette e da fitta vegetazione. Arrivati all’altezza del rifugio Monte Cavallo, tre di loro che avevano un passo più spedito sono andati avanti, mentre il signore è rimasto insieme ad un amico di 80 anni, continuando la marcia, ma con un passo più tranquillo.

Ad un tratto il paziente ha riferito all’amico di sentirsi male ed è caduto a terra privo di conoscenza. Immediatamente è stato contattato il 118 per chiedere aiuto, ma la zona non sarebbe coperta bene dalla linea e le comuncazioni sono state complicate. Complesso anche il trasporto dei medici e sanitari, calati con il verricello dall'elicottero si soccorso di Pavullo.  Purtroppo una volta calati sul posto, i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La salma, dopo autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, è stata recuperata dall’elicottero, sempre con il verricello, e trasportata al campo sportivo di Lizzano in Belvedere. Presenti sul posto anche i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

Torna su
BolognaToday è in caricamento