Cronaca Saragozza / Via Antonio Francesco Ghiselli

Via Ghiselli: aggredita in casa da un ladro, 91enne finisce in ospedale

Pugno al volto da un malintenzionato, che si era introdotto in casa scavalcando il parapetto del balcone ed entrando dalla porta finestra

via Antonio Francesco Ghiselli

Aggredita con un pugno in faccia dopo aver sorpreso un  topo d'appartamento nella propria abitazione. E' successo ad una 91enne bolognese residente al secondo piano di un condominio in via Antonio Francesco Ghiselli, nei pressi dello Stadio, a Bologna.

La rapina si è consumata ieri intorno alle ore 23. La centrale operativa del 112 ha ricevuto una richiesta di aiuto della vittima,  che riferiva di essere stata aggredita con un pugno al volto da un ladro - descritto come un soggetto magro, che indossava una felpa e un cappuccio. Il malintenzionato si era introdotto in casa scavalcando il parapetto del balcone ed entrando dalla porta finestra.

La pensionata ferita, è stata trasportata dai sanitari del 118 all’Ospedale Maggiore di Bologna, dove è stata ricoverata per le cure del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ghiselli: aggredita in casa da un ladro, 91enne finisce in ospedale

BolognaToday è in caricamento