Cambiavano abiti e pettinatura dopo i "colpi": 6 donne in carcere

Batterie di 3-4 persone che mettevano a segno furti con la tecnica dell'abbraccio. Centinaia di migliaia di euro il giro d’affari

Sono sei le donne ritenute parte di un sodalizio criminale operante in tutto il centro-nord Italia, arrestate dai Carabinieri.

Secondo gli inquirenti, tramite la cosiddetta tecnica dell’abbraccio ai danni di persone anziane, rubavano preziosi
orologi, spesso rolex, ovvero gioielli e collane d’oro. Stimato in centinaia di migliaia di euro il giro d’affari.

I Carabinieri di Mantova, con la collaborazione dei comandi di Bologna, Milano, Verbania, Verona, Brescia e Ancona, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di misura cautelare personale con divieto di dimora nella Provincia di Mantova. 

L’indagine, avviata nel mese di maggio 2018, ha portato al deferimento di 12 persone, tutte senza fissa dimora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

20 in tutto i furti consumati da soggetti che si muovevano in tutta Europa e che mettevano a segno uno o più colpi anche ravvicinati nel tempo, con vere e proprie batterie, composte da 3-4 persone, che si spostavano velocemente, cercando così di evitare la cattura e di eludere i controlli, cambiando abiti e pettinat1da89655-fa53-45b5-8527-4cef82580320-2ura. Erano soliti trovare alloggio presso strutture alberghiere poste in posizioni strategiche in prossimità di caselli autostradali ovvero in piccoli
B&B in zone rurali.
Le vittime individuate erano solitamente persone anziane con addosso monili e/o orologi di pregio: con le auto a loro disposizione, spesso intestate a prestanome, si avvicinavano alla vittima, quindi scendevano dal mezzo - solitamente le donne - chiedendo informazioni; nel ringraziare, si avvicinavano ulteriormente alla vittima e, abbracciandola, riuscivano a sfilare il gioiello o l’orologio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • I Portici di Bologna sui barattoli di Nutella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento