Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Furti e armi. Le svaligiano casa, lei gira armata: 60enne denunciata

Andava in giro con un coltello per difendersi da eventuali malintenzionati, scossa da un recente furto subito. Ma entrando in Procura per chiedere informazioni circa il crimine subito è finita nei guai....

Andava in giro con un coltello per difendersi da eventuali malintenzionati, scossa dal recente furto subito nella propria abitazione. Ma entrando in Procura, appunto per sporgere denuncia contro i ladri che l'avevano depredata, è finita nei guai. Denunciata per porto abusivo d'armi, una  60enne bolognese.

La donna è stata trovata in possesso di un coltello multi-uso, segnalato dal metal detector all'ingresso della Procura di Bologna, dove stava entrando per chiedere informazioni. Ha spiegato che girava con il coltello nella borsa per difendersi in caso di aggressione e che era molto spaventata. Infatti, pochi giorni prima, aveva subito un furto in casa, mentre era uscita ta di casa per accompagnare un parente all'ospedale. Le avevano rubato gioielli in oro per circa 50 mila euro.

Si tratta del venticinquesimo coltello sequestrato da quando la Procura ha traslocato nella nuova sede di via Garibaldi: di questi episodi si occupa la segreteria del procuratore aggiunto Valter Giovannini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e armi. Le svaligiano casa, lei gira armata: 60enne denunciata

BolognaToday è in caricamento