Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Guido Minarini

San Lazzaro, 'raid' ai danni delle auto in sosta: finestrini sfondati a pietrate

E' successo ieri notte in via Minarini. Preso l'autore: condannato al pagamento di 100 euro di multa, 4 mesi di reclusione – pena sospesa – e un divieto di dimora a Bologna

Raid vandalico ieri notte ai danni delle auto in sosta sua via Minarini a San Lazzaro di Savena. A sfondare i finestrini di diverse autovetture è stato un 28enne, di origini marocchine, alla fine individuato e tratto in arresto per tentato furto aggravato.

Lo straniero è stato fermato grazie alla segnalazione tempestiva di alcuni cittadini residenti in zona, che hanno chiamato il 112 perchè  insospettiti da una serie di rumori sospetti, molto simili a dei vetri rotti, provenienti dalla strada.

Giunti sul posto, i militari hanno rilevato che i finestrini di quattro auto parcheggiate su via Minarini erano infatti stati frantumati con una pietra, che il marocchino aveva in mano. Il giovane, gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato condotto ieri mattina in Tribunale per l’udienza di convalida, che si è conclusa con una condanna al pagamento di 100 euro di multa, 4 mesi e dieci giorni di reclusione – pena sospesa – e un divieto di dimora nel comune di Bologna e provincia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Lazzaro, 'raid' ai danni delle auto in sosta: finestrini sfondati a pietrate

BolognaToday è in caricamento