rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Savena / Via Paolo Baroni

Via di Paolo, sorprende ladri in casa: aggredita, vola giù dalle scale

La vittima ha riportato contusioni multiple. In manette i due ladri, gravati da molteplici precedenti, soprattutto per furti in appartamento per i quali, in passato, erano già stati tratti in arresto e denunciati in diverse località della Regione

Contusioni multiple per una brutta caduta dalle scale di casa, dopo essere stata spinta da uno dei due ladri che aveva sorpreso ad introdursi nello stabile in cui vive. Sarebbe questa la brutta avventura capitata ieri mattina ad una cittadina cinese, residente in via Jacopo Di Paolo.

Da quanto si apprende, era poco prima di mezzogiorno, quando alcuni agenti del Commissariato Bolognina Pontevecchio sono intervenuti nei pressi di un’attività commerciale gestita da cittadini cinesi, che avevano segnalato di aver bloccato gli autori di un tentativo di furto in appartamento. I due topo d'appartamento, erano  stati  precedentemente sorpresi all’interno di un locale riservato al personale e successivamente allontantarsi ed introdursi nello stabile di fronte al negozio. All’interno di una della abitazioni dello stabile, i due pregiudicati sono stati sorpresi dalla proprietaria, una cittadina cinese, che spaventata ha cercato di frapporsi fra i due e l’ingresso,  scatenando così la reazione di uno dei due malviventi, che per guadagnarsi la fuga l’avrebbe spintonata facendola cadere rovinosamente dalle scale.

I due predoni sono cittadini italiani, un ventiquattrenne bolognese  ed un ventottenne lombardo. Su di loro- riferiscono gli agenti - gravano molteplici precedenti penali e di polizia soprattuto per reati contro il patrimonio e la persona con una predilezione per i furti in appartamento per i quali, in passato, sono stati  tratti in arresto e denunciati  dalla Polizia di Stato in diverse località  emiliano-romagnole.
Entrambi sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso e tentata rapina impropria in concorso e accompagnati presso la locale Casa Circondariale. 
La donna, fortemente scossa dall'episodio, è stata trasportata in ospedale dove le sono state riscontrate contusioni multiple, giudicate guaribile in otto giorni.


     .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via di Paolo, sorprende ladri in casa: aggredita, vola giù dalle scale

BolognaToday è in caricamento