Cronaca Via Reno

Refurtiva da 80 mila euro e tre arresti: l'ultimo furto all'outlet 'Sotto Sotto'

Sacchi neri pieni zeppi di abiti griffati e scatoloni contenenti elettrodomestici: fermati per un controllo dai Carabinieri si sono mostrati nervosi e alla fine sono stati smascherati

I Carabinieri hanno recuperato una refurtiva da 80 mila euro e bloccato la banda autrice di una serie di colpi commessi ai danni di alcune attività commerciali tra Casalecchio di Reno e i comuni della Valsamoggia: i tre arrestati sono tre pericolosi malviventi di nazionalità moldava, di venticinque, trentasei e trentasette anni.

E’ successo ieri pomeriggio, quando una squadra di militari dell’Arma del Nucleo Investigativo di Bologna e della Compagnia Bologna Borgo Panigale, ha individuato tre soggetti a bordo di una Volkswagen Golf che era stata vista transitare più volte e a passo d’uomo, in via Persicetana, a Casalecchio di Reno.

DAL CONTROLLO ALLE PERQUISIZIONI. L’atteggiamento nervoso del conducente, nonché proprietario del mezzo, che veniva identificato nel trentaseienne e degli altri due occupanti, ha indotto i Carabinieri ad approfondire il controllo con una perquisizione personale, veicolare e anche domiciliare.

SACCHI NERI CONTENENTI CAPI DI ABBIGLIAMENTO PER MIGLIAIA DI EURO. I militari hanno così di numerosi sacchi neri con all’interno capi d’abbigliamento di griffe: 238 camice, 430 paia di pantaloni, 82 giacche e 47 maglie del valore di migliaia di euro, provenienti da un furto ingente commesso qualche giorno prima ai danni del negozio di abbigliamento “Sotto Sotto” di Casalecchio di Reno, procurando un danno di circa 80.000 euro, non solo per la merce asportata, ma anche per i danni da scasso arrecati al locale durante l’irruzione.

Nella circostanza, i Carabinieri hanno recuperato anche alcuni scatoloni di elettrodomestici, il cui furto, sempre ad opera di ignoti, era stato commesso il mese scorso presso la “FX Snc”, un’agenzia per il noleggio di attrezzature situata a Crespellano. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, i tre moldavi sono stati tradotti in carcere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Refurtiva da 80 mila euro e tre arresti: l'ultimo furto all'outlet 'Sotto Sotto'

BolognaToday è in caricamento