rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Santo Stefano / Via di Roncrio

Via di Roncrio, blitz in case in ristrutturazione: furti e occupanti abusivi

Doppio intervento sul posto, dove sono in corso dei lavori all'interno di alcuni casali: qui hanno agito predoni di oro rosso, asportando tegole in rame, ed una persona aveva preso dimora

Ladri di rame e bivacchi all'interno di alcuni casolari in via di ristrutturazione in via di Roncrio. Sul posto ieri è intervenuta, a più riprese, la polizia.

Il primo intervento si è registrato intorno alle ore 15. Ad allertare sul posto gli agenti, era stato un residente in zona, che aveva notato movimenti sospetti intorno agli edifici in ristrutturazione. La polizia ha infatti appurato che erano state trafugate alcune tegole in rame. Altre erano state scardinate, ma evidentemente l'arrivo delle forze dell'ordine ha indotto i predoni ad una precipitosa fuga e a non portare a termine l'intero colpo. 

Intorno alle 17, un'altra volante della polizia è tornata sul posto, su richiesta, questa volta, del responsabile dei lavori di ristrutturazione. Entrando in un casolare, gli agenti hanno trovato una cittadina russa, senza fissa dimora, che dormiva all'interno dello stabile, dove aveva pensato di prendere dimora. La donna è stata denunciata per invasione di edifici. Indaga la polizia nel tentativo di risalire ai responsabili dei furti di rame registrati nella zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via di Roncrio, blitz in case in ristrutturazione: furti e occupanti abusivi

BolognaToday è in caricamento