Cronaca Vergato

Vergato, chiede l’elemosina davanti alla chiesa: fedele la riconosce, ladra nei guai

Nella stessa chiesa aveva 'colpito' qualche tempo prima. Tornata sul luogo del misfatto è stata riconosciuta: denunciata una 18enne

I Carabinieri hanno denunciato una 18enne rumena, domiciliata in un campo nomadi di Borgo Panigale, per furto con destrezza.

E' accaduto ieri mattina, intorno alle 8.30, a Vergato, dopo che la centrale operativa del 112 è stata informata che l’autrice del furto della cassetta delle offerte, commesso una decina di giorni fa nella Chiesa di Vergato, era ritornata sulla scena del delitto per chiedere l’elemosina ai fedeli.
Individuata dai militari, la 18enne è stata accompagnata in caserma per ulteriori accertamenti, dove è emerso che due settimane fa, era stata denunciata dai Carabinieri per rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale e false dichiarazioni a un pubblico ufficiale. Per la giovane è quindi scatta una nuova denuncia, dovrà rispondere anche di furto con destrezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vergato, chiede l’elemosina davanti alla chiesa: fedele la riconosce, ladra nei guai
BolognaToday è in caricamento