menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti ai circoli Pd nella notte delle Primarie: porte sfondate

Ladri anche al Passepartout: "Abbiamo subito un furto. Fortunatamente i soldi delle primarie erano già al sicuro..."

Nella notte fra domenica 30 aprile e lunedì 1°maggio sono stati presi di mira dai ladri alcuni circoli del Partito Democratico, dai quali erano appena "passate" le elezioni Primarie del partito e quindi anche gli incassi dei contributi a offerta.

A essere colpiti sono stati i circoli Passepartout, via Galliera, Sandro Pertini, di Via Emilia Ponente e via Battiferro, al Navile, dove ha sede anche Spi Cgil e cucine popolari. 

Lo scrive su FB il segretario Passepartout Fiorentino Marco Lubelli, a corredo di una foto nella quale si vede una porta con il vetro sfondato: "Passepartout questa mattina. "Abbiamo subito un furto. Fortunatamente i soldi delle primarie erano già al sicuro..."

E ancora: "I volontari delle cucine popolari che hanno aperto il circolo (del Navile) per preparare il pranzo di solidarietà che si è tenuto nel cortile di Palazzo D’Accursio, si sono accorti che erano state sfondate le porte di legno". E' stato rubato un pc dello Spi Cgil. I ladri avrebbero però lasciato delle tracce, come dichiara Franco Cima, segretario dell’Unione PD di Navile: "Le telecamere interne hanno ripreso due uomini incappucciati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento