Furti in farmacia: dipendente infedele nei guai, incastrata dalle telecamere

I Carabinieri hanno denunciato una farmacista per tentato furto aggravato

Dipedente infedele incastrata dalle telecamere. Così una farmacista ha guadagnato una denuncia per tentato furto aggravato dopo essere stata pizzicata a trafugare antidolorifici presso l'esercizio nel quale lavora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ successo in Provincia di Bologna. Da quanto ricostruito dai carabinieri di Malalbergo, la  farmacista è stata sorpresa da una collega mentre stava rubando dei medicinali da banco durante il turno di lavoro. Le indagini, confermate dalle immagini di sorveglianza installate nel locale, avrebbero consentito di accertare la responsabilità della professionista sanitaria che aveva tentato di sottrarre degli antidolorifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +99 positivi, 33 nel Bolognese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento