rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Zona Universitaria / Via Giuseppe Petroni

Violenza in Zona U: anziana aggredita, finisce in ospedale. Minacce con vetri a una 20enne

Doppio scippo in centro. Un'anziana è stata scaraventata a terra da due soggetti, che le hanno scippato la borsa. E' finita in ospedale con il bacino rotto. Una giovane è stata derubata dietro la minaccia di una bottiglia di vetro rotta

Ancora due rapine in strada a Bologna, vittime una giovane e un'anziana. Quest'ultima ha avuto la peggio, a seguito dell'aggressione ha infatti riportato una brutta frattura.

Il primo episodio si è verificato ieri, verso le 23, in via Petroni, nel centro cittadino. Qui l'anziana, 79 anni, è stata avvicinata da due soggetti con il volto travisato, che le hanno strappato via la borsetta, facendola cadere a terra. A causa della brusca caduta l'anziana si è fratturata il bacino. E' stata quindi soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata al pronto soccorso in codice 1. I due malviventi invece sono riusciti a scappare con il bottino i pugno imboccando via Bibiena. Perse  le loro tracce. Sul caso indaga la Polizia.

Un altro agguato sarebbe stato registrato sempre in zona Universitaria, poco dopo. Era circa mezzanotte quando in via Centotrecento una ragazza di 20 anni è stata braccata da un uomo, che dopo averle puntato contro una bottiglia di vetro rotta si è fatto consegnare la borsa, per poi scappare via a gambe levate. Anche di lui si sono perse le tracce. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza in Zona U: anziana aggredita, finisce in ospedale. Minacce con vetri a una 20enne

BolognaToday è in caricamento