rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Centro Storico

Travestito da Topolino per furti e rapine: arrestato

L’uomo si travestiva da personaggio della Walt Disney per avvicinare le famiglie e derubarle

QUI PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

Un 29enne, di origine straniera, è stato arrestato dalla polizia in seguito ad un controllo nel pomeriggio di sabato.

Sull’uomo, come hanno evidenziato i controlli degli agenti, pendeva un residuo di pena di 4 anni, otto mesi e 26 giorni di reclusione in carcere. Il 29enne è infatti ritenuto responsabile di diversi furti e rapine, tutti avvenuti in centro storico a Bologna, a partire dal 2017 in poi.

Curioso è il modus operandi dell’uomo, il quale era solito indossare un costume da Topolino e, con la scusa di vendere i palloncini ai bambini e fare le foto con loro, avvicinava i loro familiari per derubarli. Scena simile a quanto successo lo scorso sabato in via Ugo Bassi: l’uomo era vestito in abiti civili, ma si trovava in compagnia di una donna che travestita da Minnie, probabilmente sua complice. Scattati i controlli, il 29enne è stato tradotto in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travestito da Topolino per furti e rapine: arrestato

BolognaToday è in caricamento