Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Via Guido Gozzano

Pilastro, anziana scippata sotto casa: un abbraccio e sparisce il collier d'oro

Avvicinata da una sconosciuta, che l'ha salutata come se si conoscessero. Un abbraccio e una serie di frasi sconnesse: così una malintenzionata ha scippato la sua preda, una 80enne, 'abbordata' sotto casa, in pieno giorno

Via Gozzano, nei pressi del fatto

Un abbraccio, così una signora di 80 anni è caduta nelle grinfie di un'abile dissimulatrice ed è stata alleggerita del collier d'oro che portava al collo.

Il furto è avvenuto ieri, in pieno giorno, al Pilastro. L'anziana, denunciando poi il fatto alla Polizia, ha raccontato che erano circa le 11, quando stava rincasando. Percorrendo via Gozzano, nei pressi del suo domicilio, la pensionata ha incrociato una donna, in motorino. La scooterista si è improvvisamente fermata, scesa dal mezzo si è fatta incontro all'80enne. Nemmeno il tempo di rendersi conto di quanto accadeva, che la malcapitata si è trovata stretta in un caloroso abbraccio da parte della sconosciuta, che le si rivolgeva come se fossero conoscenti. La malintenzionata avrebbe farfugliato qualcosa, parlando di un'operazione cui si sarebbe dovuta sottoporre. Così, cercando di distrarre la sua preda, le ha cinto le braccia intorno al collo e lestamente le ha sfilato la collana. A quel punto si è velocemente dileguata, risalendo a bordo del suo motorino.

L'80enne, frastornata, rendendosi conto di essere stata derubata, ha cercato di inseguire lo scooter. Inutilmente. L' "affettuosa" sconosciuta - descritto come una donna di nazionalità italiana, corpulenta, capelli lunghi, che fuoriuscivano da un casco bicolore  è sparita imboccando le vie limitrofe, con il bottino in pugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilastro, anziana scippata sotto casa: un abbraccio e sparisce il collier d'oro

BolognaToday è in caricamento