Zola Predosa e Casalecchio: ladri prendono di mira due supermercati

A Casalecchio i ladri sono fuggiti a piedi abbandonando una Fiat Punto utilizzata come ariete risultata rubata, a Zola sono stati messi in fuga dai Carabinieri

Durante la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna, oltre ad arginare il flusso di persone che continuano a violare la normativa in vigore sul territorio nazionale, hanno intensificato la vigilanza ai supermercati, diventati obiettivi sensibili.

Nel mirino dei criminali, come accaduto di recente a due punti vendita della società “Dpiù”, quello di via Giovanni Cimabue a Casalecchio di Reno e di via Risorgimento a Zola Predosa. A Casalecchio di Reno, i ladri sono fuggiti a piedi subito dopo l’effrazione e hanno abbandonato una Fiat Punto utilizzata come ariete per sfondare la porta d’ingresso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’auto, oggetto di furto, è stata restituita dai Carabinieri della Stazione di Casalecchio di Reno alla legittima proprietaria, una signora bolognese. A Zola Predosa, invece, è stata una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Borgo Panigale a mettere in fuga i ladri che
stavano tentando di sfondare l’ingresso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

  • Gianluca Vacchi firma una cashback card: oltre ai benefit, c'è anche un progetto benefico

  • Crollo via del Borgo, Francesco muore a 22 anni. Il Comune: "Un dolore per tutta la città"

  • Bollettino covid: +164 nuovi casi a Bologna, 888 in Regione. "Stabili i ricoveri nelle terapie intensive"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento