Cronaca Savena / Viale Abramo Lincoln

Abbraccio con furto: arrestata una donna, forse autrice di altri colpi

Come da copione ha finto di conoscere l'anziano per poi derubarlo: la Polizia l'ha individuata e fermata. Nella borsa altri gioielli

Erano le 9.45 del mattino quando una donna incontra un anziano lungo via Lincoln: gli va incontro fingendo di conoscerlo, lo abbraccia calorosamente e nel frattempo riesce a sfilargli la catenina. Lanciato l'allarme, l'85enne viene raggiunto da una pattuglia della Polizia, già in zona per un servizio specifico e racconta quanto accaduto. 

Poco dopo la stessa pattuglia ferma una ragazza che corrisponde alla descrizione: nella sua borsa oltre alla catenina appena rubata, anche due anelli, quattro anelli e una spilla, molto probabilmente frutto di altri colpi messi a segno nella stessa zona in quella stessa mattina. Si tratta di una 29enne di orgini rumene con precedenti analoghi (iniziali L.A.). Per lei due anni e due mesi di reclusione, 660 euro di sanzione e un divieto di dimora a Bologna. 

Gli agenti stanno sentendo le vittime di altri fatti accaduti di recenti per capire se questa stessa donna possa essere l'autrice anche di altri furti con le medesime modalità. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbraccio con furto: arrestata una donna, forse autrice di altri colpi

BolognaToday è in caricamento