Furto all’Ipercoop del Centro Lame

Tre persone arrestate dai Carabinieri

I Carabinieri  hanno arrestato tre persone per concorso in tentato furto aggravato ai danni del supermercato Ipercoop del centro commerciale “Centro Lame”, in via Marco Polo.

E’ accaduto domenica sera, quando la Centrale Operativa del 112 ha ricevuto una richiesta di ausilio da parte di un addetto alla sicurezza, che riferiva di aver proceduto all’identificazione di tre rumeni, un uomo 30enne e due donne, 24enne e 31enne, che avevano tentato di allontanarsi dal centro commerciale dopo aver asportato salumi e formaggi. Una pattuglia dei Carabinieri si è recata sul posto e ha proceduto all’arresto dei tre rueni, tutti noti alle forze dell’ordine per i loro precedenti di polizia specifici.

La refurtiva, del valore di circa 500 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. Ieri mattina, in sede di rito direttissimo, i tre arrestati sono stati rimessi in libertà, in attesa della sentenza posticipata a marzo, a seguito della richiesta dei termini a difesa avanzata dai legali.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento