Furto dentro l'ambulanza mentre presta soccorso: 34enne in manette

Asportati due zaini sanitari, utilizzati dai soccorritori per portare il materiale medico direttamente a fianco delle persone bisognose di cure

Ha approfittato della concitazione del momento per derubare un'ambulanza impegnata in un soccorso. Per questo L.F.M., 34 anni, è stato arrestato dalla polizia nella serata di ieri in via Castiglione.

A lui gli agenti sono arrivati dopo una breve ricerca, seguita alla segnalazione che da una ambulanza mancava del materiale. Il mezzo di soccorso era arrivato nella vicina via Orfeo per un intervento, ma dalla cabina i sanitari si sono poi accorti che mancavano all'appello due zaini, contenenti il materiale di lavoro della equipe.

Il contenuto parziale degli zaini veniva rinvenuto nello zaino del 34enne, che alla fine indicava anche la via dove aveva buttato i due zaini asportati. Il soggetto arrestato ha numerosi precedenti per furto, stupefacenti, condanne per furto e un divieto di dimora nel comune di Bologna in atto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Scatta oggi la nuova ordinanza: le restrizioni si allentano, cambiano le regole del commercio

Torna su
BolognaToday è in caricamento