Le tolgono la luce per farla uscire di casa: derubata nonnina 96enne a San Lazzaro

Il nipote ha raccontato i fatti in rete per mettere in guardia gli altri cittadini: "L'abbiamo lasciata sola per pochissimo tempo e ne hanno approfittato"

Stanza a soqquadro

Una donna di 96 anni è stata derubata in casa  a San Lazzaro, in via Di Vittorio. I ladri (che potrebbero essere tre) hanno staccato la luce del suo appartamento per portarla a scendere fino al contatore e riattivarla: in quei pochi minuti però sono saliti, si sono introdotti in casa e si sono portati via gioielli e denaro. E' successo nel pomeriggio di venerdì e a raccontare i fatti sui social, per allertare altre possibili vittime, è il nipote della donna. 

L'uomo racconta che la nonna è stata lasciata sola per pochi minuti dai suoi genitori e che è stato proprio in quel lasso di tempo che i malviventi hanno agito. La denuncia è stata fatta ai Carabinieri di San Lazzaro e sono in corso le indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultraleggero precipitato ad Argelato: morto in ospedale il giovane pilota

  • Precipita con l'aereo, morto a 23 anni: chi era la vittima

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Al Maggiore primo intervento al mondo di asportazione di colon e fegato eseguito con robot

Torna su
BolognaToday è in caricamento