Cronaca Vergato / Via Roma

Vergato, abbraccia anziano per sfilargli il portafogli: casalinga denunciata

Un gesto di affetto da parte di una conoscente, ma dietro c'era un secondo fine. La donna ha poi ammesso le proprie responsabilità, affermando di aver commesso il furto per necessità

Un caloroso abbraccio da parte di una conoscente, ma dietro il gesto d'affetto rivolto ad un anziano, si celava un secondo fine, ovvero avvicinarlo per sfilargli il portafogli. E' accaduto ieri mattina a Vergato, in via Roma.

La vittima,  72 anni, ha allertato i carabinieri riferendo che durante una passeggiata era stato avvicinato da una conoscente. Dopo averlo distratto con un abbraccio (tecnica in voga per i furti con destrezza), la malintenzionata si era allontanata. Gli inquirenti hanno avviato le indagini e in brevissimo tempo sono risaliti alla donna, una casalinga incensurata, di origini rumene e residente nella provincia di Bologna.

Sentita in merito ai fatti, la donna ha ammesso le proprie responsabilità affermando di aver commesso il furto per comprarsi da mangiare. Il portafogli, ormai svuotato delle banconote contenute all'interno, è stata restituito al legittimo proprietario. La donna è stata denunciata per furto  con destrezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vergato, abbraccia anziano per sfilargli il portafogli: casalinga denunciata
BolognaToday è in caricamento