Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Borgolocchi

Va in vacanza e gli svaligiano casa: ladra acciuffata dal vicino

19enne nomade finita nei guai dopo che, insieme a due 'colleghe', aveva scassinato la porta di un appartamento in via Borgolocchi, per fare razzia. Le sodali sono riuscite a fuggire, lei presa da un solerte condomino

via Borgolocchi

Il proprietario di casa era andato in vacanza e la casa, lasciata incustodita, è stata presa di mira da tre giovani ladre che avrebbero messo a segno il colpo se non fosse accorso un solerte condomino, che è riuscito a bloccare una delle tre. Nei guai è così finita una nomade diciannovenne, con precedenti di polizia, denunciata dai carabinieri per furto aggravato in abitazione in concorso e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

E’ accaduto l’altra sera in pieno centro, via Borgolocchi, intorno alle ore 18:30, quando la centrale operativa del 112 ha ricevuto una telefonata da parte di un cittadino che riferiva di aver fermato una ragazza che si era resa responsabile poco prima di un furto in abitazione. All’arrivo dei Carabinieri, l'uomo aveva raccontato di aver sorpreso tre donne mentre uscivano dall’appartamento del suo vicino di casa, momentaneamente assente per le ferie estive. Due sono riuscite a fuggire, mentre la terza, la diciannovenne denunciata, è stata trattenuta fino all’arrivo delle forze dell'ordine.

Nel corso della perquisizione personale sono stati rinvenuti alcuni strumenti, verosimilmente usati per forzare la porta dell’appartamento rovistato. Proseguono le indagini finalizzate a individuare le altre responsabili del furto.

FURTI IN CASA IN AUMENTO: DECALOGO PER EVITARLI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in vacanza e gli svaligiano casa: ladra acciuffata dal vicino

BolognaToday è in caricamento