rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Medicina / Via Piave

Su un'auto rubata, cercano di sfuggire ai carabinieri: uno dei tre fermato e denunciato

Medicina. In due sono riusciti a guadagnare la via di fuga, il terzo passeggero invece è stato bloccato. Denunciato, dovrà rispondere di ricettazione

I Carabinieri della Tenenza di Medicina hanno denunciato un 29enne moldavo, incensurato, senza fissa dimora, per ricettazione in concorso. Alle ore 23:45 di giovedì, una pattuglia aveva deciso di controllare una Fiat Punto con tre soggetti a bordo, che transitava in via Piave. Il conducente, alla vista dei militari, ha accelerato  improvvisamente in direzione di via degli Armigeri.

TENTA LA FUGA A PIEDI INSIEME ALL'ALTRO PASSEGGERO. Inseguito dai carabinieri, l'automobilista ha quindi abbandonato il veicolo in mezzo alla carreggiata, è poi sceso velocemente per proseguire la fuga a piedi, attraverso i campi circostanti, insieme al passeggero seduto sul sedile anteriore dell’auto.

L'AUTO TORNERA' AL PROPRIETARIO. La fuga, non è riuscita al giovane moldavo, che è stato invece fermato e accompagnato in caserma. La Fiat Punto, rubata la settimana prima a un cittadino di Vicenza, è stata affidata a un soccorso stradale di Castel San Pietro Terme in attesa di essere restituita al legittimo proprietario.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su un'auto rubata, cercano di sfuggire ai carabinieri: uno dei tre fermato e denunciato

BolognaToday è in caricamento