rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Via Tommaso Martelli

Saracinesca divelta con un flessibile, furto a segno al Bar Elena di via Martelli

Rubate una macchinetta video-lottery e una cambia-monete. Ladri in fuga, scatta inseguimento: due in manette

La Polizia ha arrestato ieri mattina due rumeni di 30 e 25 anni per furto aggravato. Ad allertare il 113 i proprietari del Bar Elena di via Martelli, residenti nelle vicinanze dell'esercizio commerciale che sono stati svegliati poco dopo l'una di notte dall'allarme: hanno notato in strada una Peugeot con un finestrino coperto da un cartone. La saracinesca del bar era stata divelta con un flessibile e all'interno i ladri avevano asportato una macchinetta video-lottery e una cambia-monete. 

La volante, grazie alle descrizioni, hanno rintracciato l'auto nelle vicinanze, dalla quale i due uomini sono scesi e hanno tentato la fuga a piedi. Invano. Sono stati inseguiti e bloccati. Ne è nata una colluttazione con gli agenti e uno di loro è rimasto ferito, riportando una prognosi di 7 giorni.

E' subito scattato l'arresto: si tratta di due pluripregiudicati senza fissa dimora. Il 25enne risultava anche evaso dagli arresti domiciliari. Le due macchinette rubate sono state rinvenute, ma erano già state svuotate; per questo si presume che nelle vicinanze si trovassero dei complici. Il processo per direttissima è previsto per oggi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saracinesca divelta con un flessibile, furto a segno al Bar Elena di via Martelli

BolognaToday è in caricamento