menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto nel bar durante il coprifuoco, rider fa arrestare il ladro

Il ciclofattorino ha anche tentato di bloccare l'uomo, che ha reagito

Un ragazzo di 20 anni, di origini tunisine è riuscito ha inseguito e poi fatto arrestare un 47enne cittadino italiano dop che questi si era introdotto in un bar di via Caprarie. E' successo ieri sera alle 22:40, poco dopo l'entrata in vigore del coprifuoco.

E' stato il ciclo-fattorino, mentre attraversava il quadrilatero, ad accorgersi della finestra divelta utilizzata dal malvivente per entrare e razziare la cassa, ricavandone peraltro pochi Euro e diverse carte di credito. Il ragazzo a quel punto ha chiamato la polizia e si è messo all'inseguimento del ladro, che nel frattempo si stava dando alla fuga.

Comunicando gli spostamenti alle volanti via centrale operativa alla fine il 20enne ha raggiunto il 47enne, nel tentativo di bloccarlo. Quest'ultimo però ha reagito e ne è nata una colluttazione. Tutto tempo guadagnato per gli agenti che sono riusciti infine a fermare e prelevare il soggetto. Il 47enne è risultato già pregiudicato e doveva essere anche ai domiciliari. Per lui le accuse sono di rapina aggravata ed evasione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento