Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca San Donato / Via Libia

Via Libia, furto con "spaccata" al bar: rubano i videopoker, poi in fuga con un furgone rubato

Refurtiva recuperata dai Carabinieri al termine di un inseguimento per le vie della città, grazie al quale i predatori sono riusciti a far perdere le loro tracce

Con dei videopoker in braccio tre soggetti sono stati visti uscire velocemente da un bar in via Libia e poi fuggire a bordo di un furgone parcheggiato nelle vicinanze. Così questa notte, la Centrale Operativa del 112 è stata allertata da un cittadino che aveva assistito alla scena.

Le pattuglie del Nucleo Radiomobile si sono messe alla ricerca e dopo qualche minuto il veicolo è stato intercettato in via del Lavoro dove il conducente, con una manovra rapida e improvvisa, si è immesso in via Giacinta Pezzana e ha abbandonato il mezzo sul ciglio della strada proseguendo la fuga a piedi con i suoi complici. Il furgone, un Turbo Daily, era stato rubato qualche ora prima in via delle Moline probabilmente con l’intenzione di andare a svaligiare il bar, considerato che la refurtiva, 2 videopoker e una macchinetta cambia monete, è stata rinvenuta nel cassone del mezzo.

Se il maltolto è stato recuperato, si sono invece perse le tracce dei predatori. Proseguono le ricerche nel tentativo di risalire agli autori della "spaccata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Libia, furto con "spaccata" al bar: rubano i videopoker, poi in fuga con un furgone rubato

BolognaToday è in caricamento