Furti in auto mentre le conducenti sono all'interno: due episodi in meno di mezz'ora

In un caso il ladro ha anche infranto il vetro lato passeggero per arraffare la borsa. un complice lo aspetta a bordo di un altro mezzo

Due episodi molto simili, a poca distanza l'uno dall'altro. Due donne sono state vittime di un furto della borsa ieri sera, mentre erano all'interno della propria auto. I fatti sono avvenuti in due zone distinte di Bologna, ma con la stessa modalità.

Il primo caso si è verificato in via del Tuscolano, zona Corticella. Qui una 62enne, mentre faceva rientro a casa ed era ferma in auto al telefono con l'auricolare ha sentito il cristallo del lato passeggero rompersi, poi ha visto una mano entrare nell'abitacolo e afferrare la borsa. Neanche il tempo di riprendersi dallo spavento e un uomo è salito a bordo di un mezzo, fuggendo.

Qualche minuto dopo quasi lo stesso copione, ma questa volta in via Larga, zona San Vitale, nel parcheggio del discount Lidl. La vittima è stata una signora di 76 anni, di rientro dalla spesa. Mentre la donna era intenda a ripartire dopo aver fatto la spesa una mano ha aperto lo sportello e ha preso la borsa sul lato passeggero: dentro, oltre agli effetti personali, anche 250 euro circa di contante. Su entrambi i fatti ora indaga la polizia: qualche dettaglio sull'identità dei ladri potrebbe essere ricavata dalle immagini delle telecamere di sorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento