rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Monghidoro

Monghidoro, rubava cavi di rame da un locale in disuso: 46enne in manette

L'uomo è stato notato dai carabinieri nel pomeriggio di ieri

I Carabinieri della Stazione di Monghidoro hanno arrestato un 46enne italiano per tentato furto aggravato. E’ successo ieri pomeriggio, durante un servizio di controllo del territorio che i militari stavano facendo in via Madonna dei Boschi.

Alla vista di un’automobile, parcheggiata in maniera sospetta nelle vicinanze di un edificio in disuso, i militari sono entrati e hanno trovato il proprietario del veicolo all’interno dei locali che stava stipando dei cavi di rame provenienti dall’impianto elettrico dell’immobile. La refurtiva è stata sequestrata e restituita al legittimo proprietario. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 46enne, gravato da precedenti di polizia, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monghidoro, rubava cavi di rame da un locale in disuso: 46enne in manette

BolognaToday è in caricamento