Cronaca

Furto in abitazione a Grizzana: rivendono la refurtiva, nei guai 3 giovani

Due settimane fa a segno un furto in casa: trafugati pc, una scacciacani e alcuni orologi. La pista investigativa ha portato a tre ventenni: ad incastrarli il tentativo di 'piazzare' il bottino

Due settimane fa a segno un furto in abitazione a Grizzana Morandi, dove erano stati trafugati due computer, una pistola scacciacani e alcuni orologi. La pista investigativa ha portato a tre ventenni, incastrati dal tentativo di 'piazzare' il bottino. Si tratta di un 22enne salernitano, residente a San Benedetto Val di Sambro, un 25enne nato a Porretta Terme e residente a Bologna e un 23enne rumeno residente a Grizzana Morandi.

I tre sono stati identificati dai carabinieri nel corso dell’indagine avviata dopo il 'colpo'. Venerdì scorso, una pista investigativa aveva condotto gli inquirenti a recarsi in località Ponte Locatello a Grizzana, dove il 22enne avrebbe venduto una parte della refurtiva ad un soggetto rimasto ignoto. Saltata la vendita, il 22enne è stato intercettato poco dopo dai militari. Interrogato in merito al furto, avrebbe ammesso di aver ricevuto uno dei due computer, la  scacciacani e alcuni orologi dal 23enne, ma di essere in possesso soltanto del computer perché gli orologi, ritenuti di poco valore, li aveva gettati in un fiume e la pistola l’aveva ceduta al 25enne di Bologna. Quanto riferito dal giovane ha trovato poi riscontro attraverso delle perquisizioni che i Carabinieri hanno eseguito nelle abitazioni dei tre soggetti, che infine sono stati denunciati per ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in abitazione a Grizzana: rivendono la refurtiva, nei guai 3 giovani

BolognaToday è in caricamento