Furto a casa Prodi, mentre il Professore si trovava dal Papa

I ladri sono entrati nell'appartamento di via Gerusalemme e avrebbero portato via monili e oggetti preziosi. Indagano la Polizia e la Digos

Ladri d'appartamento hanno messo a segno un colpo a casa di Romano Prodi, in via Gerusalemme. E' accaduto venerdì notte e pare che il bottino consista in diversi oggetti preziosi per un valore ancora da stimare: le indagini e gli accertamenti della Polizia e della Digos sono infatti ancora in corso. Un articolo de Il Resto del Carlino parla di circa 30 mila euro fra gioielli e orologi. 

Ladri in casa mentre Prodi e la moglie sono in Piazza San Pietro

Romano Prodi e la moglie Flavia Franzoni si trovavano a Roma insieme alla diocesi di Bologna ricevuta ieri da Papa Francesco e il furto è avvenuto proprio in concomitanza con questa assenza. Ancora da capire anche se l'obiettivo sia stato scelto o se sia stata solo una casualità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento