menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo fa salire in casa e lui lo deruba: arraffa cellulare e tablet poi scappa

E' successo ieri intorno a mezzanotte in via Azzo Gardino: ad essere derubato un 52enne di origini pugliesi

Lo ha incontrato per strada, si sono parlati e poi lo ha fatto salire nella sua abitazione: un uomo 52enne originario di Taranto è stato così derubato di un cellulare e di un tablet che aveva sul tavolo di casa. A commettere il furto un 25enne di orgini nigeriane che, approfittando della distrazione del suo ospite, ha afferrato gli oggetti per poi andarsene lasciando la porta di casa aperta. 

E' successo ieri intorno a mezzanotte e la vittima ha avvertito subito il 113. La Polizia è riuscita a individuare il ladro e lo ha fermato in Porta Lame: addosso entrambi i dispositivi rubati. Regolare sul territorio aveva però dei precedenti per reati contro il patrimonio. E' stato denunciato per furto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento